Pietra Ricostruita


La pietra ricostruita è un materiale artificiale ricomposto che riproduce fedelmente l’aspetto naturale delle pietre, contenendo però spessori e peso che permettono di ottenere un prodotto più facile e leggero da utilizzare in vari ambienti, sia interni sia esterni, e su diverse superfici come muri in getto, cartongesso, cappotti, pareti in legno… anche su superfici dove normalmente si incontrano difficoltà ad utilizzare la pietra naturale.

Questo tipo di pietra si definisce ricostruita per il procedimento con il quale si ottiene: partendo da materie prime, come scarti di pietre naturali, si sviluppa una miscela che con l’ausilio di cemento come legante, viene colata in stampi ricavati da vere pietre naturali, permettendo così una fedele riproduzione.

Non tutti i prodotti in pietra ricostruita sono materiali ecologici. Spesso si associa a un prodotto ricavato da materie prime naturali, la definizione di ecologico ma non è assolutamente così! Dobbiamo stare attenti a ciò che viene spesso dichiarato ecologico ma in modo errato.

La pietra naturale non è un prodotto ecologico. Potrebbe sembrare un controsenso ma se partiamo dal presupposto che i materiali ecologici o ecosostenibili per loro natura non devono “intaccare” o “rovinare” l’ambiente, ecco che automaticamente, con stupore di molti, la pietra naturale è esattamente il contrario di un prodotto ecologico.

Allora perché Biopietra è una pietra ricostruita certificata per la Bioedilizia? Eccolo spiegato in pochi ma chiari punti:

Biopietra produce materiali certificati per la bioedilizia, ecologici e non dannosi per la salute, dal 1998. Diffidate quindi da false dichiarazione non avvalorate da certificati di enti accreditati, verificabili con semplici ricerche nel mondo del web.

a e propria coscienza ecologica, quindi uno stile di vita che ha fatto nascere nei cittadini l’esigenza di vivere e lavorare in edifici salubri e confortevoli. Le scelte architettoniche, di conseguenza, hanno via via privilegiato le materie rinnovabili, in modo da creare immobili in perfetta integrazione con l’ambiente.

In Italia dobbiamo fare ancora un po’ di strada, ma abbiamo iniziato a muovere piccoli grandi passi verso una maggiore consapevolezza e un miglioramento della qualità della vita.

Quando s’introduce il concetto di Bioarchitettura, quindi, si parla anche di prevenzione, per se stessi e per l’universo che ci circonda. In generale l’edificio sarà studiato per offrire benessere, ispirandosi all’uso razionale ed efficiente delle risorse energetiche alternative e utilizzando materiali disponibili in loco non trattati, recuperabili e riciclabili.

La bella notizia è che alcuni materiali naturali possono potenzialmente essere impiegati per la produzione di Biopietra. Fra i più comuni si possono citare i prodotti di scarto della lavorazione del marmo o del porfido oppure sabbie e ghiaie utili per produrre materiali ricostruiti con ottime caratteristiche tecniche. 

I nostri prodotti sono gli unici rivestimenti in pietra certificati per la bioedilizia disponibili sul mercato. 

Scarica le nostre certificazioni rilasciate da enti ufficiali accreditati. 

La nostra garanzia di qualità delle informazioni. 

Biopietra offre soluzioni di rivestimento in linea con la Bioarchitettura, realizzate con materiali eco-compatibili e certificati per arredare la casa in modo sostenibile e rispettoso dell’ambiente.